lunedì 10 ottobre 2011

Tagliatelle con crema di zucchine



“Ma se è tutto qui il male! Nelle parole! Abbiamo tutti dentro un mondo di cose; ciascuno un suo mondo di cose! E come possiamo intenderci, signore, se nelle parole ch’io dico metto il senso e il valore delle cose come sono dentro di me; mentre chi le ascolta, inevitabilmente le assume col senso e col valore che hanno per sé, del mondo com’egli l’ha dentro? Crediamo d’intenderci, non c’intendiamo mai”.

Mi colpì subito questa frase nel banco di scuola, nonostante forse la maturità e la conoscenza dell'animo umano non fossero ancora pienamente sviluppati, mi colpì e mi fece riflettere tanto...poi il tempo ha dato un senso sempre più profondo e vero a questa frase. Voi non trovate?


L'idea era di fare una semplice pasta e zucchine poi all'ultimo momento ho deciso che avrei tentato un piatto diverso, quindi ho frullato le zucchine, ci ho aggiunto 2 cucchiai di panna e una bella manciata di parmigiano.
Non saprei dirvi le dosi giuste perché come vi ho detto era nato per un uso diverso, ho solo tagliato delle zucchine a piccoli pezzetti e li ho fatti soffriggere con la cipolla tagliata finemente in un poco di olio evo. Poi ci ho aggiunto un pochino di acqua, sale e ho fatto cuocere le zucchine. Ho frullato il tutto e una volta raffreddato ci ho aggiunto la panna. Una volta cotta la pasta ho fatto saltare in padella il tutto con una bella manciata di Grok (medagliette di grana padano cotte al forno) tritate, giusto per aggiungere un pò di croccante alla ricetta

Ingredienti:
tagliatelle
zucchine
cipolla
sale
acqua
panna
Grok

34 commenti:

  1. Che buona questa crema di zucchine, mi ispira!
    E quella frase, com'è vera...

    RispondiElimina
  2. hai avuto un'ottima idea...buonissime!!
    buona settimana!!

    RispondiElimina
  3. buonissime titty!!!!
    ma senti un po'...una mia amica mi ha passato la ricetta della nutellotta...e' vero che e' tipica delle tue parti????
    se si',ma com'e' possibile che io non la conosca???
    argh!
    ciao carla

    RispondiElimina
  4. -Stefy al maritino è piaciuta, l'importante è
    che ci metti pochissima panna altrimenti copre
    il sapore delle zucchine
    -Enza buongiorno e grazie ; )
    -Carla si mi pare l'abbia inventata la pasticceria
    Bellavia, conosci?

    RispondiElimina
  5. Buonissima!!! molto light questa pasta.. smack

    RispondiElimina
  6. E' vero, qualsiasi frase o parola può essere intesa in modo diverso a seconda del proprio vissuto...
    complimenti per lo squisito piatto titta

    RispondiElimina
  7. Che buono!! La frase è verissima ed io ci penso ogni volta che chi mi sta di fronte non capisce cosa sto dicendo..grazie! Buona settimana, fede

    RispondiElimina
  8. Eppur chi ci intende c'è,e quando l'hai davanti, te ne accorgi all'istante,ti meravigli e ti compiaci...perchè forse qualcuno,anche se ha un vissuto diverso ha la nostra stessa sensibilità!!
    Wè,oggi è lunedì e tu già mi metti a riflettere,ti perdono solo perchè mi piace assai quel piatto di tagliatelle,capito mi hai??
    Baci Titta bella e bellisssima settimana!

    RispondiElimina
  9. mi hai dato un'idea x far mangiare le zucchine ai bimbi^_^...ciao e buona settimana

    RispondiElimina
  10. che buone, le ricette vegetariane sono sempre le migliori.

    RispondiElimina
  11. Buonissime e delicate queste tagliatelle! Ciao

    RispondiElimina
  12. Decisamente gustosa questa ricetta!

    RispondiElimina
  13. Ciao passavo dal tuo blog e leggendo il tuo profilo mi ci sono ritrovata....se ti va passa dal mio blog....non sono riuscita a iscrvermi come membro riprovero',Maria

    RispondiElimina
  14. Capita tutti i giorni che i fatti intorno a noi diano conferma a quella frase: se solo le parole in chi le ascolta assumessero il valore che hanno per chi le dice...!!!
    Ma sai che questa crema di zucchine mi stuzzica davvero.

    RispondiElimina
  15. che buona, a casa mia le zucchine non mancano mail la devo provare questa ricetta! baci.

    RispondiElimina
  16. -Claudia in effetti si è anche light se non fosse
    per la panna ma ce ne vuole davvero poca
    -Fra grazie ;)
    -Fede buona settimana anche a te ;)
    -Damiana si è vero ma quanto è raro!!
    -Grazia mi fa piacere averti dato l'idea per i
    bimbi ; )
    -Mimi ciao, si anche a me piacciono ; )
    -Molly in effetti sono delicate davvero ; )
    -Laura ciaoo!
    -Trilly certo che ci passo nel tuo blog ; )
    -Ilaria se la provi fammi sapere
    -Micaela mettici pochissima panna altrimenti
    copre il sapore delle zucchine

    RispondiElimina
  17. bellissima la frase tesoro!!le tagliatelle poi..mmm

    RispondiElimina
  18. Quant'è vera, quant'è drammatica. Nella maggior parte dei casi capiamo solo quello che vogliamo capire. Nella maggior parte dei casi chi ci ascolta, ha gli occhi nei nostri e la testa altrove. Uno dei doni più grandi è proprio saper ascoltare e di conseguenza saper capire il gesto e la parola. Ma noi siamo piccoli esseri umani, e la strada in questo, è così lunga.
    Pastasciutta buona a parte, sei una forza. Ti bacio, Pat

    RispondiElimina
  19. Buone, cremosissime e delicate...che spettacolo!!!!!!

    RispondiElimina
  20. E' tremendamente vera quella frase e dà tanto da pensare. Ed è tremendamente gustosa la tua pasta cremosa. Azzeccatissimo il ripensamento dell'ultimo minuto :) Un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  21. assolutamente vero mia cara, ci penso tutti i giorni perchè i fraintendimenti sono all'ordine del giorno :( Se si parlasse un pò di più...
    Vabbè, comunque ottima questa pasta.....fa venire l'acquolina. Un bacione

    RispondiElimina
  22. Com'è vero quello che dice la frase, e come è facile non capirsi anche perchè tutti ci impegnamo poco ad ascoltare gli altri!!!
    Molto gustose queste tagliatelle con questa bella cremina!!!
    Baci

    RispondiElimina
  23. -Tina buongiorno e grazie :)
    -Angie thank you :))
    -Pattyy è sempre un piacere leggerti
    -Simo grazie! detto da te..
    -Fede un bacio anche a te, si a volte i
    ripensamenti servono :)
    -Viola è vero, a volte basterebbe anche qualche
    parola in più
    -Laura pochi hanno questo dono, si è proprio una
    bella cremina :P

    RispondiElimina
  24. Complimenti, la tua ricetta è davvero golosa! un bacio :)
    Claudia Annie
    ps: Hai un blog e vorresti personalizzarlo?
    (template, header, separatori, banner, cursori, icona url, timbri per autenticare le foto, ecc…)
    senza perdere tempo dietro ai codici html?
    Contattami :)

    RispondiElimina
  25. titty per la pasta fatta in casa potresti fare i maccheroni calabresi, per farli non occorre alcun strumento se non uno spiedino.

    RispondiElimina
  26. -Claudia grazie!
    - Mimììì ciaoooo, tu dici?? c'è nel tuo blog
    questa ricetta? dopo vado a vedere ; ))

    RispondiElimina
  27. E' verissimo titty, specialmente quando non hai la persona davanti....va bè se capisci male....sai già...we queste tagliatelle mi ispirano molto, adoro la salsa bianca....anche se con i pomodorini...sai.. io sono brava a tagliarli..ihihihi!

    RispondiElimina
  28. Quant'è vero... Molto interessante questo piatto, un ottima idea per arricchire il sapore delle zucchine!

    RispondiElimina
  29. -Malu si mi ricordo bene come sei brava con i
    pomodorini!!!!!!!!!!!!!!!
    -Lù grazie :))

    RispondiElimina
  30. Grazie per averci regalato un post molto riflessivo. Ottima anche la ricetta!

    RispondiElimina
  31. Quando in una ricetta vedo che ci sono le zucchine la segno subito...poi questa è una crema di zucchine!!
    Hiii che felicità vedere un piatto cosi' gustoso!
    Elisa

    RispondiElimina
  32. è bello anche investarsi qualcosa al momento e seguire l'estro :-))

    RispondiElimina
  33. mamma mia che buone...me ne andrebbe un bel piatto..le devo assolutamente fare!!! Complimenti!!!

    RispondiElimina