venerdì 17 giugno 2011

Girandola briosciosa




Ma capita anche a voi di preparare qualcosa di buono e dolce e godurioso e aspettarsi che so..uno sguardo di approvazione...un cenno di gradimento...apprezzamento. Non dico di elogio o gratitudine perchè sarebbe troppo ma..
"Io vado in palestra a farmi un c....così tutta la settimana e tu mi fai trovare queste bontà davanti?? Uff!!!!" Ecco la reazione del maritino quando preparo un dolce..carino vero??
E' morbidissima questa girandola!! la trovai sul blog di Morettina in cucina (ma non riesco più ad accedere al suo blog e quindi non posso linkare) tanto tempo fa e ogni tanto la rifaccio cambiando il ripieno perchè è buona in tutti i modi.
Gli ingredienti sono:
500 gr. farina x dolci (io Molini Rosignoli)
150 gr. zucchero
2 vasetti di yogurt
1 uovo
130 gr burro sciolto
1 bustina lievito x dolci
1 bustina vanillina
latte se serve
marmellata di fragole
marmellata di albicocche Casa Barone
nutella
Impastare gli ingredienti, far riposare 10 minuti e nel frattempo accendere il forno a 170°. stendere l'impasto formando un rettangolo e ricoprire con quello che più vi piace per esempio con la crema pasticciera o con la nutella o la marmettata (io su un pezzetto ci ho messo la marmellata di fragole, su un altro la marmellatat di albicocche e sull'altra la nutella ). Arrotolare il rettangolo e tagliarlo in tante fette, adagiarle in uno stampo imburrato o con carta da forno un pochino distanti perchè cresceranno un po e si uniranno.
Infornare a 170° x circa 40 minuti








25 commenti:

  1. Faccio anch'io un dolce del genere ricavato da tante ricette prese sul web e mischiate, lo posterò presto. Il tuo è veramente appetitoso. Ciao, buon w.e. Laura

    RispondiElimina
  2. che bella..brava..fa una gola..ci voprrebbe per colazione..ora ..

    RispondiElimina
  3. quanto mi piaceeeee proverò a farla anch'io grazieee.buon w.e.

    RispondiElimina
  4. e come si fa?? uno si fa veramente il mazzo in palestra e tu fresca fresca attenti alla linea?? no non si fa! magno io!! farò questo sacrificio!

    RispondiElimina
  5. che bella... ottima per una colazione speciale.. grazie per la ricetta corro a provarla subito. bacio

    RispondiElimina
  6. Anche la mia dolce, si fa per dire, figliola ha la stessa reazione quando vede che preparo un dolce.
    Poi però, quando lo mangia non riesce mai a fermarsi ad una sola porzione. Ma tanto tacita la coscienza dando la colpa a me!
    Anche tuo marito fa così, vero?
    A presto,
    Rosa

    RispondiElimina
  7. Dimenticavo! Ricetta copiata! Assolutamente da provare.

    RispondiElimina
  8. Ciao Titty!Grazie di essere passata a trovarmi!
    Questa girandola ha davvero un aspetto invitante! Proverò subito a farla... Anche se in cucina non sono un granchè! Bacioni , buona giornata e a presto!

    RispondiElimina
  9. Ciao Titty, ti ho mandato il bannerino di Casalcoppo all'indirizzo internet di alice.it che ho trovato in blogger. Non so se è il tuo indirizzo mail prioritario..Casomai dacci un'occhio...nel frattempo mi sgranocchio una delle girandole briosciose...;)

    RispondiElimina
  10. Sono sicura che quello di tuo marito è solo un alibi per mettersi a posto la coscienza al momento dell'assaggio ^__^ Proprio una bella idea questa girandola, golosa e di effetto. Sono curiosa di provare questa pasta allo yogurt. Un bacio, buon we

    RispondiElimina
  11. Deve essere davvero buona, la segno.
    Buon w.e.

    RispondiElimina
  12. Ciao!mi cimenterò di nuovo!chi l'avrebbe mai detto.....................deve essere buona!

    RispondiElimina
  13. Titta sono Agata nn ci crederai ma l'ho già fatto!e posso dire che "somiglia"al tuo,ti farò sapere il giudizio...............buona serata!

    RispondiElimina
  14. che carini questi mariti...
    passala a noi questa dolcezza ....che sappiamo
    apprezzare!!
    Ciaooooo

    P.S..Grazie x il consiglio..ma ..
    nulla da fare!!

    RispondiElimina
  15. Davvero curiosa questa torta invece non mi stupisce il commento del marito che come il mio si lamenta ma assaggia di gusto ;D
    Ti abbraccio, buon we
    PS: sistemato i codici?

    RispondiElimina
  16. Che ingrato quel maritino....però potevi chiamare le tue amiche..sai quanto ci mettevamo a spazzolarla? Comunque me la segno...m piac assaie!

    RispondiElimina
  17. -Agataa fammi sapere
    -Enza hai visto che carini??? mi dispiace che non hai risolto
    -Sonia siiii grazie a te!!!!
    -Malu e ci avevo pensato di chiamarvi ma mentre
    arrivavate qui...

    RispondiElimina
  18. Sono la sorella di Titta di solito facciamo da cavia ma stavolta nn l'ho assaggiato quindi il rischio c'è!(ahahahahah)

    RispondiElimina
  19. che rottura sti mariti attenti alla linea.. anche il mio è fissato e si lamenta perchè non preparo mai petto di pollo e insalata.... si può?? roba da matti! buonissima questa girandola.

    RispondiElimina
  20. A me capita anche chi mi dice: "si, buono,però..potevi fare così, metterci quello là..e via".e sono proprio quelle persone che in cucina non mettono piede!! Il tuo dolce è sfiziosissimo, una volta l'ho provato ma devo dirti che a me non è venuto così bene!!Baci Pat e Spery

    RispondiElimina
  21. gran bella girandola fa un ottimo dessert sia per la prima colazione che per la merenda

    RispondiElimina
  22. Weee, così ha detto Peppe? se non la voleva lui bastava che mi chiamava e arrivavo di corsa io! tanto che cè vò, basta che non mi perdo come in passato ahahahaha

    RispondiElimina
  23. Mamma mia che marito.....tu preparala per me e ti riempirò di complimenti ed elogi!!! Un bacio

    RispondiElimina
  24. buongiorno tesoro e buon inizio settimana!!

    RispondiElimina
  25. ciao,scusa x il ritardo,ma avevo il profilo x posare i commenti che non andava,comunque,ho fatto pure io questa girandola e devo dire che la prima volta è venuta una favola ma la 2 e 3 volta l'ho dovuta buttare non so il xche premetto che non era la tua ricetta ma proverò a rifarla ma stavolta provo la tua di ricetta...ciao a presto

    RispondiElimina